Sito in aggiornamento
  • Spinosini fritti e risottati con funghi selvatici, gamberi e  aria di prezzemolo

 

Ingredienti per 4 persone

200 g di Spinosini (pasta di Spinosi)altman ristorante

100 g di pioppini

100 g di prataioli

20 gamberiIgles Corelli

1 spicchio d’aglio

30 g di prezzemolo

2 g lecitina di soia

2 dl brodo di pesce

1 dl brodo di funghi

olio d’oliva per friggere.

sale e pepe

Preparazione

Pulire i funghi, tagliarli a julienne, saltarli in padella velocemente con uno spicchio d’aglio, un filo d’olio e tenerli in caldo.

Portare ad ebollizione un dl. di brodo vegetale, versarlo in un bicchiere per mixer, insieme al prezzemolo e frullare. Filtrarlo, lasciarlo raffreddare, incorporare la lecitina di soia, frullarlo incorporando aria al prodotto e così si ricava l’ aria.

Friggere gli spinosini e in un tegame con 2 dl di brodo di pesce in ebollizione, copriamo con un coperchio, aspettiamo 4-5 minuti che gli spinosini assorbano l’intingolo e piano piano, aggiungendo qualche cucchiaio di brodo arrivare a cottura. Saltare velocemente i gamberi in padella e tenere in caldo.

Quandogli spinosini sono cotti, fuori dal fuoco, aggiungere quasi tutti i funghi ed i gamberi e sistemare di sale.

Presentazione

Al centro del piatto fare un nido con gli spinosini, cospargere con i funghi rimasti e mettere un cucchiaio di aria a cappello.

Condividi

Questo è un negozio di prova — nessun ordine sarà preso in considerazione.